IL LABIRINTO DELLE PERDUTE | Ester Rizzo

filler

Prezzo:
€15

Descrizione

  • IL LABIRINTO DELLE PERDUTE | Ester Rizzo
  • Navarra Editore
  • Collana: Officine
  • Categoria: Saggistica
  • Pagine: 192
  • ISBN: 9788832055658
  • Formato: 14x21, brossura

Un libro coraggioso e attuale che restituisce memoria e dignità a tutte le donne “perdute” nei secoli: cancellate dalla storia, costrette all'oblio, punite con la damnatio memoriae per il loro ardire e la loro scelta di non chinare la testa.

Dalle pacifiste toscane della prima guerra mondiale alle pescatrici delle Eolie, dalle donne della Rivoluzione francese con i loro cahiers de doleance a Gertrude Bell, madre dell’Iraq, passando per le centinaia di “streghe” crudelmente uccise nell'Europa dell'Era Moderna: l'elenco delle “donne perdute” è dolorosamente lungo e attraversa i secoli.

Donne cancellate perché oltraggiate dagli stupri commessi dai soldati di tutti gli eserciti, dai vincitori e dai vinti: dalle “mutilate morali” della Prima guerra mondiale alle vittime delle cosiddette marocchinate della Seconda; donne “perdute” perché “senza onore”, come le prostitute dei Casini di Guerra, le Veneri Vaganti e le “Puttane antifasciste”: a tutte loro, donne che hanno subito un destino violento e immeritato, che sono state private perfino della memoria, Ester Rizzo restituisce visibilità e conoscenza, come gesto di civiltà e di opposizione al patriarcato.

L’autrice: Ester Rizzo, nata a Licata nel 1963, si è sempre occupata di tematiche relative al mondo femminile. È coreferente per la Sicilia dell’associazione “Toponomastica femminile”. Collabora con testate giornalistiche online tra cui “Dol’s” e “Malgradotutto”.

 

I clienti che hanno visto questo articolo hanno visto anche:

Articoli che hai visto di recente