MARINEIDE. UN CASO STUPEFACENTE | Ioan Viborg

Risparmia €0,60
filler

Prezzo:
€11,40 €12

Descrizione

  • MARINEIDE. UN CASO STUPEFACENTE | Ioan Viborg
  • Navarra Editore
  • Categoria: Narrativa
  • Anno: 2014
  • Pagine: 176
  • ISBN: 978-88-98865-08-6
  • Formato: 13x21

Torna l'ispettore di Polizia più divertente d'Italia. Quale caso impegnerà Marineo All'ombra della Rocca di Castropietro i misteri non finiscono mai...

 La vena creativa di Ioan Viborg sembra non esaurirsi mai ripresentandosi ad ogni appuntamento più ricca e corposa che mai. L'ispettore Marineo ritorna con due casi uno più stupefacente dell'altro. Nel primo seguirà una “pista” che dalla Colombia arriva direttamente a Castropietro e nel secondo restituirà la dote ad una signorina che l'aveva persa in maniera alquanto singolare. Durante l'indagine “sotto copertura”, l'ispettore sarà assunto come docente presso l'istituto comprensivo “Totò Riina”. Le indagini saranno accompagnate da un bambino in overdose, pesci d’aprile mirabolanti, un esclusivo modello di bicicletta con telaio personalizzato, la cura miracolosa per un impotente, la scoperta di un farmaco dalle incredibili controindicazioni, una foto porno sul cellulare di Stella, una capatina in discoteca, un paio di lezioni di fisica memorabili, un ricevimento dei genitori, un colloquio con Ciaula, un travestito e una fuitina. Inoltre, un’attempata zitella cercherà di minare la castità del nostro amato eroe. A tutto questo si aggiunge un concorso a premi per i lettori più attenti.

 

Risate assicurate nel nuovo “film di carta” di Ioan Viborg. Tra pubblicità improbabili e battute al vetriolo, il divertimento è garantito

L'autore, siciliano, scrive sotto lo pseudonimo di Ioan Viborg, sedicente scrittore danese di origine siciliana ristretto nella prigione di Grankrasth.

Già pubblicati nella stessa serie:
Omicidio sotto la rocca
Il sultano Rhomen Al Fasud
1+ S d T
Lo stradivari rubato
Il papiro di Teossena
Un caso stupefacente
La Commedia di Marineo

I clienti che hanno visto questo articolo hanno visto anche:

Articoli che hai visto di recente